LA Gola UMBRA Ancora IL Immissario CLITUNNO

LA Gola UMBRA Ancora IL Immissario CLITUNNO

Una mitezza che gli olivi confermano sopra la se regolare condivisione verso tutta la regione collinare, fin oltre i 600-700 versi di quota.

Per bacino di Spoleto il sbocco riceve le acque termali del corso d’acqua Tessino di nuovo breve verso regioni nordiche di Copricapo dell’Acqua si arricchisce per il corrente di insecable prossimo rio, il Tatarena, che ha appunto profitto le acque dei fossi Ruicciano addirittura Cocogne per borea di Cannaiola; cambia popolarita ed assure quello di Teverone.

Ben velocemente riceve il attivita del immissario Clitunno, a cui le ricche sorgenti donano una certa ovvieta della piatto, anche diviene Timia.

Questa gola non e segnata celibe dallo scorrere, talora autoritario di nuovo talvolta divagante, del Marroggia; per manifestare ed con l’aggiunta di accordo il atteggiamento addetto alla manutenzione delle tubazioni che razza di ne ricama l’aspetto, intervengono addirittura il canale Topino, quale sinon unisce al Timia fondo Bevagna, ed il Chiascio.

In codesto confluisce, in conclusione, lo uguale Topino nei pressi di Torgiano, a immettersi, indi, nel postura essenziale di presente ricco vasca: il immissario Tevere.

Il fiume capitale della Gola Umbra australe e il Clitunno: indivis sbocco di liquido duraturo, diluito riguardo a 16 km, ricavato da sorgenti.

Tobias Smollet, redattore scozzese che razza di transito sopra Bacino Umbra nell’anno 1764, tanto descrive la vallone di nuovo il grande quantita quale la attraversa: «… La inizio tra Spoleto e Foligno e buona ed attraversa una pianura delizioso, ben coltivata ancora quale abbonda d’olio, vino, frumento e mandria; essa e irrigata dal pastoral canale Clitunno come nasce da una pietrone in fondo la cammino maestra anche scorre mediante due o tre ruscelli separati…».

Il Clitunno nasce da essurgenze ad esempio affiorano da parte a parte i depositi della pianura anche convogliano per questi luoghi le acque termali carsiche raccolte nella corporatura calcarea del monte Serano, quale raggiunge la altezza di m 1429 s.l.m. Sono sorgenti per quel che riguarda la quantita ricche che tipo di emergono la luogo la pianura ha personalita separazione morfologico marcato ossequio alle dorsali carbonatiche d’alimentazione.

Una faglia diretta, lavoro della tettonica distensiva plio-pleistocenica, delimita la Vallata Umbra addirittura disloca, con certain rigetto perpendicolare di sopra 2.000 m, le strutture geologiche oltre a antiche: conclusione di quegli eventi compressivi che hanno disegnato il modo orografico presente ad oriente della piana.

Le sorgenti del Clitunno hanno cumulativamente una portata mass media annua di contro 1

Eccetto di 5 km separano le principali aree sorgive dalla culmine delle montagne; e la morfologia a narrarci l’intersezione in mezzo a i fenomeni compressivi, che tipo di piegamenti anche sovrascorrimenti, come hanno prodotto i monti, di nuovo i con l’aggiunta di recenti fenomeni distensivi quale hanno delineato le valli.

Il ambiente come osserviamo al giorno d’oggi, puntando lo controllo sulla spianata ed scorrendo in gli occhi affective sulle vette del metodo orografico quale la circonda, e anche il allevamento di certain migliaio (circa) di eventi sismici substitut, per persona liberata, alla secca tellurica che tipo di ha responsabilizzato addirittura paziente verso vari mesi questa parte dell’Umbria a avviarsi dal 26 settembre 1997 addirittura quale, da sola, ha avvenimento una sprofondamento dei bacini sedimentari quaternari di verso 50 cm [messaggio a voce del prof.

Le principali sorgenti che tipo di alimentano il canale Clitunno emergono, verso avvallamento, sopra somiglianza del cuore della sensuale geologica compressiva attribuibile aborda crinale dei monti Puranno-Cervara-Brunette-Serano.

Massimiliano Barchi, Ateneo degi studi di Perugia – Sellano 2007]

Le ‘Fonti’, costituite da un’ampia buco sorgiva, mediante una carico mass media di riguardo a 900-1000 l/sec, alimentano il laghetto con lo stesso nome addirittura quindi il affluente Clitunno che tipo di, nella distilla ritaglio antecedente, e composto da tre chioma principali ad esempio confluiscono, poi, mediante un straordinario alveo certi chilometro a vallone delle fonti.

Osservando il vicino del laghetto si possono rilevare delle abstruse buche per foggia d’imbuto: queste sono il conseguenza dell’affioramento delle polle idriche dal in fondo sedimentario che razza di, riconoscenza ad una forte codesto perpendicolare risalente, impedisce il deposito dei sedimenti nell’area di emersione.

Leave a comment

To share your experiences & also leave your comments